window.dataLayer = window.dataLayer || []; function gtag(){dataLayer.push(arguments);} gtag('js', new Date()); gtag('config', 'UA-5096287-3');

Perché digitalizzare il proprio business?

//Perché digitalizzare il proprio business?

Perché digitalizzare il proprio business?

Perché il web è una grande occasione per tutti gli imprenditori

Il web È una grande opportunità per gli imprenditori.

Non è una domanda a cui rispondere, è un dato di fatto.

Tantissimi imprenditori, anche chi aveva un’attività estremamente legata all’offline, ha dovuto ricredersi. Anche per questi il web è stato determinante e sono riusciti a sfruttarlo al meglio.

Infatti, l’articolo di oggi non è solo per gli imprenditori che devono partire da zero, ma anche per quelli che, dopo qualche tempo, faticano a vedere i risultati dei propri investimenti e stanno cominciando a perdere la voglia e le speranze.

Molto spesso ci sentiamo dire: “Il web è il futuro, dovrei cominciare a valutare di investirci qualche soldo” oppure “Sento alcuni miei amici imprenditori che stanno investendo… mah, ne varrà la pena?”

Se siete di questa opinione, purtroppo, devo darvi uno “schiaffo“:

Il web È il PRESENTE, non solo il futuro. 

Siamo già nell’epoca della digitalizzazione. Il web è onnipresente. Il digital sta entrando nelle nostre case, prima come connessione a internet e ora come IOT (riscaldamenti e telecamere che si controllano con lo smartphone, assistenti vocali visti in pubblicità e applicazioni per la gestione della nostra casa o della nostra routine giornaliera).

Le aziende che vendono prodotti fisici tramite internet (come Amazon o Alibaba) l’hanno capito vent’anni fa. E ora sono colossi.

[Non cito Google o Facebook, perché i loro servizi non sono materiali, sono applicazioni e strumenti digitali al 100%, Nda]

Non voglio mentirvi, è praticamente impossibile diventare enormi come loro.

Ma oggi parleremo del perché, nel proprio business, il web può fare la differenza e del perché sia una grande opportunità.

Cominciamo!

a. Perché digitalizzare il proprio business?

Ora andremo ad elencare i principali motivi per cui, un imprenditore, dovrebbe cominciare (o continuare) ad investire nel digital.

1. Le persone si trovano e cercano online

Nel mondo pre-internet le persone avevano poche possibilità per fare un acquisto: dovevano visitare i negozi della propria città (o provincia) finché non avessero trovato ciò che serviva, per poi comprarlo.

Erano necessari tempo, fatica e in più, durante l’acquisto, un grande sforzo di fiducia se il negozio non era il solito da cui erano soliti fare acquisti.

Invece oggi…

Banalmente si può fare una ricerca online per andare mirati al negozio che ha quello specifico prodotto che ci serve, valutare diversi negozi, informarsi su quale prodotto davvero risolva il nostro problema e solo in quel momento comprare. Magari online, perché non si ha tempo o voglia di uscire.

Capite?

Ieri si comprava per strada, visitando i negozi. Oggi, molto spesso, le persone vengono da voi già sapendo cosa vogliono e come lo vogliono.

Ed ecco il primo motivo: se tutti cercano online, voi dovete essere tra i risultati.

2. I vostri concorrenti ritengono il web una certezza

Ok va bene, poniamo che il primo motivo non vi abbia convinto, che vi siate detti: “sì ma i miei clienti mi conoscono, sanno che posso aiutarli e torneranno da me”.

Vero, magari avete una clientela fortemente fidelizzata ma… rispetto al totale dei vostri clienti, quanti sono? Probabilmente ci sarà sempre qualcuno che fa piccoli e saltuari acquisti o che valuta i vostri prodotti e quelli della concorrenza. Oppure quelli che per la prima volta devono comprare un prodotto per la prima volta.

Faranno, quasi sicuramente, una ricerca online.

E se non vi trovano cosa succede?

Semplicemente non sapranno nemmeno che vendete quel prodotto e sceglieranno solo tra i vostri concorrenti. E magari passeranno mesi o anni prima che vi scoprano, magari per caso, e non è neanche detto che cominceranno a comprare da voi (in fondo si sono sempre trovati bene dagli altri…).

Se le persone cercano su internet e trovano recensioni solo di vostri concorrenti, compreranno mai da voi?

Questa è la vera domanda.

3. Il web può essere un nuovo canale di comunicazione e vendita

Che male c’è a vendere qualche prodotto in più grazie alle fiere? Oppure a farsi conoscere tramite pubblicità? O ad organizzare eventi?

Sono modi per farsi conoscere o per far crescere il proprio fatturato.

E allora perché non considerare il web come un altro canale di vendita/comunicazione? A fine anno, quando sarà il momento di “fare i conti” vedremo il nostro sito e la nostra attività sui social ci ha portato qualcosa in più, sia in termini di fatturato che di brand e riconoscibilità a livello zonale.

4. I dati

Dati, dati e ancora dati.

Data is the new oil” è una frase che ritorna spesso. Ma per quale motivo e cosa c’entra con il web? Vediamoli un passo alla volta.

  • Il motivo: al giorno d’oggi vengono creati una quantità innumerevole di dati (numero destinato costantemente a crescere) e il saper leggere questi dati è diventato fondamentale.

Es: Se noi sappiamo quale prodotto sta cercando su internet un utente, cosa vuole trovare e come è la sua esperienza sul nostro sito, allora possiamo modificare l’architettura del nostro sito web per rendere migliore il suo percorso di acquisto, diventando più efficaci. Che, in termini pratici, significa: so che il 90% delle persone si ferma sulla pagina xyz e dopo compra il prodotto linkato, allora farò in modo di “spingere” quella pagina per abbreviare il percorso dell’utente e portarlo prima all’acquisto sul mio portale.

  • Che c’entra con il web?: Considerate una semplice percentuale. Il 98% dell’enorme mole di dati prodotti sulla Terra è digitale.

5. Posso tracciare e misurare le spese delle mie campagne

Se faccio una campagna offline, come faccio a sapere che un cliente mi ha scelto perché ho fatto volantinaggio oppure perché ho sponsorizzato un evento o ancora perché ho appeso un cartellone in città? Dovrei chiedere ad ogni persona che entra in negozio come e dove ci ha conosciuto. E risulta piuttosto complesso e faticoso.

Invece, grazie al web e ai giusti strumenti, possiamo conoscere da dove arrivino i nostri utenti, quali parole chiave digitino, quali pagine del nostro sito visitino (e per quanto tempo) e, infine, quali prodotti abbiano deciso di acquistare. Tutto tracciato e sotto controllo.

Così come le campagne a pagamento: so qual è il mio budget e calcolare esattamente quale sia il ritorno sull’investimento (ROI).

6. Diversificazione (e conseguente diminuzione) del rischio

Gli imprenditori, si sa, devono prendere continuamente decisioni che possono farlo crescere o, nei casi peggiori, fallire. Il web aiuta l’imprenditore nelle sue decisioni perché gli permette di essere più “sereno” e offre un’alternativa: sa che può investire sia nella pubblicità online e offline, sia che può ingrandire il suo negozio fisico e il suo sito web (o e-commerce).

Insomma: il web ti permette di mettere “le uova in diversi panieri“.

7. La crescita del web

Il web cresce. E cresce tanto. Eccovi due slides che possono aiutare a capire di quanto stia crescendo.  Nell’immagine qui sotto, avete i dati assoluti, aggiornati a Gennaio 2018 (non sono riuscito a reperirne più aggiornati).

Infografica sulla crescita web

Nella prossima, invece, la crescita del 2018 rispetto al 2017.

crescita web 2017-2018

Possiamo vedere come il web stia crescendo ancora molto velocemente, nonostante siano passati già molti anni da quando è nato.

Ma perché è importante mostrarne la crescita? Beh perché funziona come le azioni di un’azienda in crescita continua.

Oggi, immaginiamo, investiamo 100 per avere uno spazio e continuando a gestirlo correttamente ed efficacemente (non sai come si fa? Ecco l’articolo che fa per te), domani potremo avere una “fetta della torta” più grande!

Per i più curiosi e per gli appassionati, vi lascio qui il link dell’intera indagine, in modo che l’informazione sia completa. Clicca qui!

b. Conclusione e argomento del prossimo articolo

Per oggi ci fermiamo qui. Abbiamo parlato dei principali motivi (ma non tutti) perché ho voluto concentrarmi su quelli più comuni e importanti, in modo tale che questo articolo sia utile a quante più persone possibili.

Posso già dire che il prossimo articolo tratterà di un argomento strettamente collegato a questo cioè: “COME posso digitalizzare la mia azienda?”

In questo modo chi vuole investire con il digital troverà vari consigli tra cui poter scegliere per poter iniziare o completare la sua strategia digitale! Qui il link del prossimo articolo. 

Perciò, non posso che sperare che questo articolo sia stato utile e ti aspetto nel prossimo articolo,

Alla prossima!

Ps. Se vuoi leggere altri articoli sul web marketing per le imprese puoi dare una visita al nostro blog!

Vuoi capire di più sul web marketing
Vuoi capire di più sul Web-Marketing?
Di |2019-07-02T15:57:38+00:005 marzo, 2019|Web Marketing|0 Commenti

Scrivi un commento

it_ITItalian
it_ITItalian
Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Impostazioni Accetto

Codici di monitoraggio

Questo sito usa i Codici di Monitoraggio. Questi codici sono utilizzati per ricevere informazioni sulle tue preferenze di navigazione e vengono memorizzati per riconoscere la tua utenza e le tue abitudini di navigazione su questo sito. Utilizziamo queste informazioni per fornirti una esperienza di navigazione più vicina alle tue preferenze, nonché personalizzata. Le informazioni, tutte quante, sono custodite su server protetti e non verranno mai cedute a terze parti.