6 motivi per utilizzare la scheda Google my Business per la tua attività

Tra gli strumenti utili da tenere in considerazione quando costruisci la tua presenza online è fondamentale tenere in considerazione la scheda Google My Business, uno strumento semplice ma estremamente efficace per il tuo business.

Benvenuto sul blog della Gem Communication e in questo articolo (+video) vedremo perché tu, imprenditore o professionista, dovresti creare la tua scheda attività su Google. 

Qui troverai il video realizzato da Gabriele Polla e, poco più sotto, il testo dell’articolo. Potrai così usufruire di questo contenuto come più preferisci!

Iniziamo!

a. Perché una scheda Google my Business può aiutarti (e non poco)?

1. È un sito GRATUITO

Il primo motivo, non solo da sottolineare, ma proprio da evidenziare è questo aspetto: non devi sborsare un euro per creare la scheda. Ti serve solamente un account GMAIL (gratuito anche questo) e 5 minuti del tuo tempo.

Certo, non hai tutte le libertà e le opportunità di un sito web fatto su misura per te ma, per cominciare, è un ottimo strumento!

Inoltre puoi usarlo in combinazione con il tuo sito e poter arrivare ai tuoi utenti su un canale in più!

Sarebbe sciocco non sfruttare un’opportunità del genere, vero?

2. Utilissima per la local SEO

La scheda Google è utile anche per scalare la SERP, dato che è un’occasione in più per mostrarsi quando gli utenti cercano attività come la tua nei paraggi, permettendo anche alla tua attività di comparire!

3. La tua attività appare per prima nella SERP se cercata

Non sto scherzando o provando a venderti chissà che cosa: Se cerchi la tua azienda e hai una scheda Google my business, monopolizzerai la SERP (l’insieme dei risultati di ricerca). Per farti toccare con mano, ti metto lo screen della ricerca Google: “Gem communication”.

Screen Risultato ricerca scheda Google My Business Gem Communication

Oltre alla classica colonna di sinistra (dove appare il nostro sito web), sulla destra troviamo la fantomatica scheda Google My Business. Tutto in prima posizione. Da smartphone ci sarebbe comparsa in modo prepotente su tutto lo schermo dei risultati di ricerca.

Avremmo raggiunto lo stesso risultato anche senza sito web, con la sola differenza che la scheda si troverebbe sulla colonna di sinistra.

Puoi vedere da te quanto sia monopolizzante, c’è solo la GEM Communication, con tutte le informazioni importanti (di cui parleremo dopo).

4. È ANCHE un social

Già, non solo la scheda Google ti permette di comparire in prima posizione ma ti dà anche delle funzionalità più legate al mondo dei social: puoi infatti postare e interagire con gli utenti che ti scrivono, esattamente come su Facebook.

Questo aspetto è estremamente importante in quanto puoi avere un rapporto diretto con i tuoi utenti, senza intermediari, esattamente come se vi stesse scrivendo su Whatsapp.

5. È un contenitore di informazioni utili

Non giriamoci troppo intorno: quando siamo su Google è perché vogliamo informazioni su qualcosa. Ecco, mentre per i prodotti abbiamo le schede, i siti delle aziende che li vendono… La scheda GMB è utilissima perché possiamo completare tutti gli spazi con le informazioni, i video, le immagini e tutto quello che serve ai nostri clienti attuali e potenziali.

Riprendo la scheda della GEM Communication [divisa in due parti per motivi di spazio]:

scheda Google my Business 1 di 2

scheda Google my Business 2 di 2

Ti segnalo solo alcune delle possibili informazioni che puoi compilare:

  • Luogo su Google (quindi puoi essere trovato se qualcuno ti cerca su Google Maps);
  • Nome;
  • Orario;
  • Indirizzo;
  • Recensioni;
  • Eventuali domande degli utenti;
  • Recensioni degli utenti;
  • Una piccola biografia;
  • Gli aggiornamenti (di cui parlavo nel punto sopra);

Insomma, una persona ha tutto lì, a sua comoda disposizione! Aggiungici il fatto che, cercando la tua azienda, compari per primo… Non puoi essere ignorato!

6. Recensioni

Sull’argomento recensioni/importanza di una buona reputazione ho dedicato due articoli, che ti segnalo:

Basta cliccarci sopra e sarai subito rimandato all’articolo!

Per questo articolo ti basti sapere che un’azienda con molte recensioni positive trasmetterà un forte senso di sicurezza e di tranquillità, dato che queste opinioni provengono da altre persone, probabilmente già sue clienti.

Inoltre, anche per le recensioni negative, giochi in casa: puoi spiegare il malinteso e, rispondendo in modo pacato e chiaro, dimostrare grande professionalità e cortesia!

b. Ricordati di riscattare la tua scheda attività Google My Business

Può capitare che la tua scheda Google My Business esista ma non sia tua: per dirla facile significa che la tua attività è registrata come esistente ma non risulta tua. Tuttavia le persone potranno comunque lasciare delle recensioni e fare domande, ma tu non puoi fare nulla.

Capisci perché è importante fare in modo che diventi tua?

c. Riflessioni finali

Siamo arrivati alla fine dell’articolo (e del video). Oggi abbiamo visto perché la scheda Google My Business è utilissima per un imprenditore o un professionista e come sfruttarla al meglio, in 5 punti.

Ora non ti resta che applicare quello che hai imparato per cominciare a costruire la tua presenza online!

Ti ricordo che per altri articoli come questo puoi visitare il nostro blog della GEM Communication per trovare tanti altri articoli utili!

Alla prossima!

CONSIGLI, CONTENUTI ESCLUSIVI E TANTE ALTRE SUCCOSE IDEE…

Puoi ricevere tutto questo con la nostra newsletter!