window.dataLayer = window.dataLayer || []; function gtag(){dataLayer.push(arguments);} gtag('js', new Date()); gtag('config', 'UA-5096287-3');

Mission e Vision – Cosa significano e a cosa servono in concreto?

//Mission e Vision – Cosa significano e a cosa servono in concreto?

Mission e Vision – Cosa significano e a cosa servono in concreto?

E no, non sono parole “Magiche” del business utili solo per essere inserite sul sito web (ehi, al fondo dell’articolo, un regalo per te)

Mission e Vision.

Due parole che, a primo impatto, possono sembrare vuote ed eccessivamente “pompose“.

Parole che sono utili, appunto, solo per fare i “fighetti” e buone solo per essere inseriti nella fantomatica pagina del “Chi siamo” del vostro sito web.

Nulla di più sbagliato.

La Mission e la Vision definiscono la tua azienda e dove vuole arrivare.

Già in passato parlammo di questo argomento ma, rivedendo i nostri vecchi articoli, abbiamo notato che mancava qualcosa.

Così, per essere sicuri di fare un buon lavoro, abbiamo chiesto ad un’esperta del settore di realizzare un video su queste “parolacce” del business.

Sto parlando di Elena Re, Business Coach.

[Vi lascio lascio il suo contatto di Linkedin (puoi andarci cliccando qui)] 

Ma perché è importante che vi presenti questa persona?

Beh, è molto semplice.

Perché prima di poter comunicare efficacemente ed efficientemente è necessario avere le idee chiare sulla propria azienda.

Ossia, avere stampate in mente Mission e Vision.

Ma perché scrivere un articolo nonostante il video? Perché così puoi avere un riassunto scritto del video e farti un’idea del contenuto.

ATTENZIONE:                           ↓         ↓          ↓         ↓   qui  trovate il video           ↓       ↓       ↓       ↓

Fatte queste dovute introduzioni, passiamo alle cose serie.

a. Mission, che cos’è?

La mission è la fotografia attuale della nostra azienda.

foto cartellino about us

È la risposta alla domanda:

CHI SIAMO?

Sei un’azienda BtB, BtC oppure entrambi? Produci da te i tuoi prodotti o sei un rivenditore specializzato?

Queste sono solo alcune domande a cui devi (sì, imperativo) dare una risposta. Ce ne sono infinite, ma la soluzione migliore è:

Prendi carta e penna, siediti ad un tavolo e descrivi la tua azienda.

b. Vision, cosa significa?

La Vision è l’obbiettivo dell’azienda.

È il sogno per cui ci si sveglia la mattina e si fa tardi la sera.

È la vetta della montagna che vogliamo raggiungere, consapevoli che…

percorso montano

Non si finisce mai di scalare.

Arrivati ad un obbiettivo, ce ne poniamo subito un altro.

La domanda?

DOVE VOGLIAMO ANDARE?

Ps. Ogni tanto però, ricordati di ammirare il panorama, una volta raggiunta la vetta.

c. UPS, qual è la nostra proposta di valore unica?

Nel video, non si parla solo di Mission e Vision. Ma anche di altre due parole fondamentali, che esprimono dei concetti straordinari.

Una di queste è una sigla, la UPS o “unique selling proposition”.

Per i meno ferrati con l’inglese, la definizione è: la nostra proposta unica di vendita.

Dove, con unica, non intendo “un solo prodotto o servizio” ma “originale, che ha solo la tua azienda”.

Ancora poco chiaro?

Allora ecco la domanda a cui risponde:

PERCHÉ UN CLIENTE DOVREBBE ACQUISTARE PROPRIO DA ME?

Probabilmente perché il cliente vede e percepisce qualcosa di valore rispetto a tutti gli altri.

Sei una persona e, di conseguenza sei unica.

Non migliore o peggiore.

Diversa.

Fai percepire questa tua diversità rispetto alla concorrenza.

ombrello giallo in mezzo ad ombrelli grigi, la diversità

d. Posizionamento

Ecco un’altra parola del business, utilizzata più spesso.

Risponde alla domanda:

COME VOGLIO ESSERE VISTO RISPETTO AI MIEI CONCORRENTI?

Fai attenzione, la domanda è molto diversa rispetto al punto precedente. Prima si parlava di te in assoluto, ora in termini relativi.

Qui la risposta è decisamente più tecnica: Sei, per esempio, un grossista o un dettagliante? Ti dedichi solamente ad una certa clientela (magari liberi professionisti) oppure ti sei specializzato nel servire grandi aziende?

Analizza il tuo business.

Guarda da chi proviene il maggior fatturato.

O il tuo cliente tipo.

E avrai davanti agli occhi la risposta.

logo google maps

d. Conclusione

Non ti ho detto tutto del video, naturalmente.

Questo articolo aveva solo lo scopo di essere un riassunto da affiancare al video (ti ricordi che avevo parlato di questa strategia dei contenuti? No? Beh puoi recuperare l’articolo cliccando qui!).

Ora sei pronto per il video completo e, armato sempre del tuo arsenale (carta e penna), puoi trovare risposta alle domande che ci siamo posti prima.

e. Il regalo

Prima di concludere però, un regalo per te: Qualche mese fa abbiamo realizzato un corso su questo argomento (puoi vedere i dettagli qui).

NO, NON voglio venderti nulla. Ma le slides (GRATUITE e SCARICABILI) sono disponibili nella tua area clienti, a questo link.

Puoi trovare tutto il materiale dei corsi che abbiamo organizzato in passato.

Ora è davvero tutto,

Alla prossima!

ATTENZIONE:                           ↓         ↓          ↓         ↓   qui  trovate il video           ↓       ↓       ↓       ↓

Vuoi capire di più sul Web-Marketing?
Di |2019-07-02T14:36:41+00:001 maggio, 2019|Web Marketing|0 Commenti

Scrivi un commento

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Impostazioni Accetto

Codici di monitoraggio

Questo sito usa i Codici di Monitoraggio. Questi codici sono utilizzati per ricevere informazioni sulle tue preferenze di navigazione e vengono memorizzati per riconoscere la tua utenza e le tue abitudini di navigazione su questo sito. Utilizziamo queste informazioni per fornirti una esperienza di navigazione più vicina alle tue preferenze, nonché personalizzata. Le informazioni, tutte quante, sono custodite su server protetti e non verranno mai cedute a terze parti.